ALTO GARDA – Tedeschi dominano il turismo

0

Turismo: il lago di Garda tiene duro, sebbene l’Italia abbia registrato un calo del 16,4% rispetto al 2011, perdendo una posizione in classifica. Questo è quanto emerge dal bilancio 2012 di Adac, stilato sulla base di 1,9 milioni di itinerari automobilistici elaborati attraverso il sito dell’Automobil Club.

Per il 2013 si prevede che a trainare il turismo in uno dei laghi più belli d’Italia saranno i tedeschi che si stima spenderanno circa 4mila euro per le ferie. Il 12% dei tedeschi, infatti, predilige l’Italia come meta per le vacanze, preceduta solo dalla Spagna e, in testa alla classifica, dalla Germania. Fattore determinante della preferenza è la vicinanza che si manifesta nella possibilità di raggiungere il lago in automobile, alla quale si aggiunge anche la bellezza del paesaggio, l’ospitalità della gente ed il rispetto dell’ambiente.