BRESCIA – Arresti e controlli sul territorio verso il ponte di Pasqua

0

Nell’avvicinarsi del ponte pasquale i carabinieri di Brescia hanno intensificato i controlli sul territorio soprattutto sulle arterie stradali più importanti. In particolare, sono state arrestate due persone in flagrante: a Lodrino i militari di Tavernole, durante un servizio notturno, hanno notato un’auto parcheggiata in un luogo appartato e l’hanno controllato insieme al conducente, un italiano di 45 anni residente, già noto alle forze dell’ordine, trovando nascosta tra i sedili anteriori una pistola Beretta cal. 9 parabellum con matricola abrasa. La perquisizione successiva della sua casa ha permesso di sequestrare anche 1,5 grammi di marijuana nascosti nel salotto. Il prevenuto è stato arrestato per porto abusivo di arma e detenzione di stupefacenti.

Carabinieri VTA Brescia, il Nucleo Operativo e Radiomobile e la stazione di Lamarmora hanno fermato un senegalese di 42 anni, clandestino, già noto alle forze dell’ordine, per rapina ai danni di un cinese al quale, dopo averlo aggredito in un parcheggio dei autopullman, gli ha rubato 240 euro. I militari, intervenuti su richiesta della vittima, hanno intercettato lo straniero che, per sottrarsi alla cattura, ha reagito con violenza tentando di colpire con calci e pugni i militari che sono riusciti a bloccarlo definitivamente e recuperare la refurtiva. Invece due persone sono incappate nei controlli disposti per le festività pasquali.

I carabinieri di Esine, durante un servizio perlustrativo hanno rintracciato e arrestato un italiano di 45 anni, originario di Varese, perché colpito da ordine di custodia cautelare emesso dall’autorità giudiziaria di Cremona per evasione, essendosi allontanato dal luogo di detenzione, poiché ai domiciliari a Berzo Inferiore per reati legati alla droga. Infine, a Rudiano i carabinieri di Trenzano hanno arrestato un italiano di 48 anni, residente, perché condannato definitivamente a 1 anno e tre mesi di reclusione per reati fallimentari commessi a Brescia nel 2002.