TOSCOLANO – Colpito alla nuca dal calcio di un cavallo

0

Le sue condizioni di salute sono gravissime. Un uomo di 56 anni, ricoverato presso il Civile di Brescia nel reparto di Prima Rianimazione, è stato vittima di un incidente, accaduto nel maneggio Castello di Toscolano Maderno.

L’uomo è stato trovato riverso a terra, privo di sensi, con addosso i segni di una brutta ferita. Sul posto è arrivata l’eliambulanza, che lo ha condotto in ospedale. Secondo la prima ricostruzione dei fatti fornita dai Carabinieri l’uomo, un lavoratore stagionale, sarebbe stato colpito alla testa del calcio di un cavallo. La porta di uno dei box, infatti, era aperta.