DESENZANO – Mensa scolastica: replica il Comune

0

La pessima qualità del cibo nella mensa delle scuole elementari continua a far discutere: nei giorni scorsi il consigliere di Desenzano del Garda Paolo Abate ha presentato una lettera, indirizzata all’amministrazione comunale, per lamentare il disagio, facendosi portatore della voce di oltre 120 madri, che hanno firmato la petizione.

Il servizio scolastico di ristorazione era stato assegnato con gara d’appalto alla ditta Euroristorazione srl di Torri di Quarterolo l’8 gennaio scorso. Alla lettera di Abate ha fatto seguito la replica dell’amministrazione: l’assessore Antonella Soccini ha reso noto che le lamentele sono infondate, trattandosi di una mensa di qualità, controllata e trasparente. Per quel che riguarda poi le porzioni, l’assessore ha precisato che esse sono conformi a quanto stabilito dall’ASL di Brescia. Nient’altro da dichiarare, dunque, se non che si tratta di allarmismi ingiustificati e pretestuosi: così si legge nella nota ufficiale.