BRESCIA – I social network e le aziende: corso Confartigianato Brescia

0

In un corso di tre serate, promosso dal Gruppo Giovani di Confartigianato Brescia, saranno analizzati i principali social network e le relativa opportunità di business

downloadChat, commenti, tweet, “I like & mi piace”, hastag, app, cerchie, condivisioni, creazione eventi, inserimento di contenuti multimediali. Questo e molto altro. Perché i sociale network rappresentano oggi non solo una funzione “ludica”, ma una vera e propria opportunità in più per fare e incrementare il proprio business. Così la pensa il gruppo Giovani di Confartigianato Imprese Unione di Brescia che ha lanciato un corso per l’utilizzo sui principali social network. Si parte mercoledì 3 aprile, dalle ore 18.30 alle ore 21.30 e nelle tre settimane a seguire, il corso fornirà una panoramica sui principali social network: facebook, twitter, Google+, Linkedin, Pinterest e Forsquare. Permetterà, negli intenti degli organizzatori, di far acquisire le competenze per un utilizzo efficace delle funzionalità, presentandone la loro storia e le opportunità che offrono a livello di business per l’impresa.

Perché il sistema “glocal” ormai imperversa nella nostra economia ed è diventato strumento imprescindibile per l’avvio di nuove strategie di crescita. Come entrare in questa metodologia che coniuga le due facce identitarie, globale e locale, della realtà produttiva?

«Innanzitutto mettendo chi produce in relazione con il resto del mondo. Da qui, la necessità di accompagnare le imprese verso nuove metodologie di comunicazione, che sfruttino al meglio la rapida ed epocale trasformazione generata dal web. Al di là della loro funzione “ludica”, – commenta il presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia Eugenio Massetti – i social media possono contribuire in modo concreto al miglioramento delle performance aziendali».

«Già da parte del gruppo Giovani della Confartigianato – aggiunge Cristian Beccalossi, presidente Gruppo giovani imprenditori Confartigianato Imprese Unione di Brescia – è stata sottolineata l’importanza del suo utilizzo per fare rete, come lo è in occasione della prossima Convention Nazionale, dove si è andati a creare un gruppo con tutti gli iscritti di tutte le delegazioni proviciali. Oltre il contatto, l’aggiornamento e la condivisione, sono fondamentali. Con questi strumenti – conclude Beccalossi – le nostre imprese hanno una opportunità unica per condividere idee, apprendere con rapidità delle buone pratiche, riproporre successi e creare reti d’impresa, collocandosi con maggiore competitività sul mercato. L’attivazione di nuove strade per comunicare in modo più visibile le nostre eccellenze sono ormai un percorso obbligato anche per contrastare la crisi attuale».

Il corso, tenuto da docenti di una società di formazione specializzata nei nuovi media che già collabora con Confartigianato in altri ambiti, è aperto a tutti con una quota di partecipazione.

Le date dei tre incontri sono: il 3, il 10 e il 17 aprile, sempre dalle 18.30 alle 21.30. Per partecipare al corso contattare l’Area Servizi Tecnici e Formativi al numero 0303745235, o scrivere alla mail: area.formazione@confartigianato.bs.it, entro venerdì 29 marzo.