VALCAMONICA – Dismessa la Ss 42, c’è l’appalto per i lavori dopo inverno

0

Nei giorni scorsi, le amministrazioni comunali interessate alla dismissione del tratto SS42 si sono riunite per discutere la questione e in modo particolare l’emendamento proposto dal Partito Democratico, che ha visto come primo firmatario il consigliere Pier Luigi Mottinelli.

V PierLuigiMottinelli
Pier Luigi Mottinelli del PD

Nel corso dell’incontro è stato presentato il progetto al capo compartimento ANAS della Regione Lombardia, l’ingegnere Carlo De Lorenzo. Inoltre è stato confermato l’avvenuto appalto per i lavori ad una ditta valligiana, che si occuperà delle opere di asfaltatura, che saranno effettuate non appena si concluderà la stagione invernale. Sono poi emerse esigenze di sicurezza sullo svincolo di Ceto, con problemi di rumorosità. Il consigliere Mottinelli s’è detto soddisfatto del percorso intrapreso e si è augurato che la progettualità, che attualmente si trova in via di definizione, possa trovare sostegno in finanziamenti che consentano alla comunità di ovviare agli attuali problemi di sicurezza e viabilità, offrendo un’arteria adeguata al traffico, che garantisca sicurezza ad automobilisti e pedoni e che abbia un minimo impatto ambientale.

Anche il sindaco di Sellero Gianpiero Bressanelli ha offerto sostegno al progetto e ha insistito sull’esigenza di risolvere il problema della rumorosità della stazione di ventilazione ubicata, appunto, a Sellero, che disturba l’abitato di Grevo.