LUMEZZANE – Libro su lavoro e social network

0

L’associazione di cultura politica “Centotrentanove” propone per venerdì 22 marzo alle ore 20,30, all’oratorio di Lumezzane Gazzolo, la presentazione del libro “La rete che lavora. Mestieri e professioni nell’era digitale”. All’incontro ci saranno l’autrice del volume Ivana Pais e il vice presidente dell’Associazione Industriale Bresciana Francesco Franceschetti. Il lavoro è diventato un oggetto sempre più sfuggente. I siti di social network sono una piazza, dove incontrarsi e parlare del proprio lavoro, ma anche un auditorium, dove confrontarsi e riflettere, una fiera, dove mettere in mostra i propri prodotti e un mercato, dove scambiare risorse. In questo modo, l’azione collettiva lascia il passo a quella connettiva, la solidarietà alla collaborazione.

Il libro raccoglie esperienze e racconti del lavoro che cambia, attraverso i social media. Storie di lavoratori che nei social network vedono cadere i confini tra i loro ruoli e cercano nuove modalità per rappresentare la propria identità e costruire una reputazione. Storie di persone che navigano le reti per cercare lavoro. Storie di dipendenti alla ricerca di informazioni e occasioni di confronto che vadano oltre i confini delle loro aziende. Storie di professionisti che nei social media costruiscono nuove comunità professionali. L’ingresso è libero.