BRESCIA – Staminali: dal giudice di Livorno via libera al ciclo completo di cure per Sofia

0

Il tribunale di Livorno, nella persona del giudice Francesca Sbrana, ha accolto il ricorso della mamma di Sofia, Caterina Ceccuti, che lo scorso lunedì si era appellata contro lo stop, alla seconda infusione, dei trattamenti erogati con il metodo Stamina. A fronte di questa decisione, che possiede effetto immediato, Sofia potrà eseguire la prossima infusione entro i tempi terapeutici previsti. Ora si attende la data del 2 aprile, quando le due parti si confronteranno davanti allo stesso giudice Sbrana.