GUSSAGO – “VotivA+”: risparmio energetico al cimitero

0

Nuove lampade a led presso i cimiteri, in sostituzione delle consuete lampade ad incandescenza.

Questa proposta fa parte del progetto “votivA+”, al quale il Comune di Gussago ha aderito, un’iniziativa che permette all’amministrazione comunale di risparmiare 9.000 euro all’anno.

CAK3I88WCA8WFI8VCA8NZJ27CAFJV7ARCAJ0ZQ8OCAR6UW96CA2OH3O3CA8STZOPCAJN73JACA3WB87HCAPTXLKHCAYL00YQCA8HIE12CAV04PWUCASW3YAWCAVXDNGBCAVWVUWUCAXZ4CN7La modifica permetterebbe di risparmiare energia e di conseguenza diminuire l’inquinamento ambientale.

Il progetto “votivA+”, è stato promosso da Gesco Srl con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Ambiente, è una specifica iniziativa volta al risparmio energetico e conseguenti ridotte emissioni di CO2 in atmosfera indirizzata a tutte le strutture cimiteriali italiane, pubbliche e private, avente come oggetto la distribuzione gratuita di lampade elettroniche a LED per illuminazione votiva.

le lampade elettroniche a LED permettono di risparmiare per l’energia elettrica oltre il 90% dei consumi e dei costi relativi dell’illuminazione cimiteriale, senza che sia necessario effettuare alcun tipo di intervento sugli impianti preesistenti.