GARGNANO – Si apre la stagione primavera estate del Circolo Vela Gargnano

0

Scatta oggi, domenica 17 marzo, contro tutte le scaramanzie che aleggiano nel mondo velico, la stagione agonistica del Circolo Vela Gargnano-lago di Garda. La sfida in acqua sarà il 35° Trofeo Roberto Bianchi, gara riservata alle flotte monotipo (Asso 99, Protagonist, Ufo 22, Dolphin Mr e 81, altre ancora) e cabinate. La gara è dedicata a Roberto Bianchi che è stato un affermato inventore come amava definirsi (sua l’idea di una suola delle espadrillas con uno scottino di barca a vela), costruttore e progettista, tra i primi in Italia ad utilizzare la vetroresina con il celebre “Aleir”, un super FD che conquistò ben due podi assoluti nella Centomiglia di fine anni ’60 con l’equipaggio dei fratelli Luciano e Lorenzo Magrograssi, i velisti gargnanesi campioni d’Italia con l’olimpico FD nel 1968 sul mare di Trieste.

SPORT VELA GENTLEMEN'S CUP CVG NELLA FOTO  DOLPHIN PROTAGONIST  21/05/2011  GARDAHD.ITIl percorso del trofeo Bianchi prevede una Media “long distance” (poco meno di 15 miglia, circa 25 chilometri) sulla rotta Gargnano-Campione-Gargnano con arrivo e partenza dal porticciolo della Marina di Bogliaco 2000 nella frazione gargnanese di Bogliaco. Sarà una regata dal sapore storico-artistico visto che la rotta di gara transiterà al largo dell’isolotto del Trimelone, lembo di terra dove i “futuristi” Marinetti, Boccioni, Erba, trascorsero, infatti, buona parte del periodo del primo conflitto mondiale. Le gesta di questi personaggi venivano quasi quotidiamente raccontati sulla “Gazzetta dello Sport” (a partire dal 15 maggio 1915) dal giornalista Renzo Codara, anche lui arruolato nelle file del “Corpo dei Volontari Ciclisti Automobilisti”.

Il calendario 2013 del CVG continuerà il 14 aprile con il Trofeo Antonio Danesi, l’happening per i ragazzi Under 15, il 5 maggio con la Regata dell’ Onorevole per i doppi giovanili, di Rs Feva e 4.20, il 18 maggio con la Gentlemen’s Cup, il campionato internazionale per i timonieri-armatori delle classi monotipo. Dal 24 al 26 maggio ci sarà un doppio appuntamento con il Campionato Italiano Access Class per tutti i velisti con disabilità motorie (evento co organizzato con Hyak Onlus e la Canottieri Garda di Salò) e la Euro Cup Master del singolo olimpico Laser che si correrà al largo di Campione grazie alle strutture logistiche di Univela Hostel, il centro di preparazione olimpica internazionale. Il 7 giugno si tornerà al largo di Gargnano con il Campionato Italiano del Dolphin 81, prima della lunga serie di eventi di agosto e settembre legati alla 63a Centomiglia (Campionato Italiano Asso 99, Europeo Fun, Trofeo Gorla, Euro Cup dei catamarni M2, la MultiCento, la Cento Kite, la Cento Surf, la Childrenwindcup. Tutta l’attività 2013 gode già del patrocinio degli Assessorati allo Sport e al Turismo della Provincia di Brescia, della collaborazione del nuovo consorzio degli operatori del Garda Lombardo che ha inglobato la Riviera dei Limoni e dei Castelli.