BRESCIA – 24° edizione di Corritalia, la gara podistica in contemporanea

0

La sala stampa del Comune di Brescia in piazza Loggia ha ospitato nella mattina di martedì 12 marzo la presentazione ufficiale della ventiquattresima edizione della “Corritalia”. Tanti sono infatti gli anni di vita della manifestazione podistica in contemporanea nazionale che tornerà domenica 17 marzo:  Un appuntamento che ha acquisito grande prestigio, che unirà attraverso un’unica, grande corsa tutta l’Italia, affiancando in questa bella festa dedicata al podismo e alle bellezze del territorio nazionale tutte le città dal nord al sud dello Stivale.

La vernice ufficiale in piazza Loggia, svoltasi alla presenza delle autorità cittadine e dei vertici dell’Aics che organizza la manifestazione, ha confermato una volta di più i tratti salienti di “Corritalia”, caratteristiche che in questi anni hanno decretato il successo di una iniziativa che può essere definita a buon diritto unica nel suo genere. In effetti, come hanno ricordato Mara Boldini, presidente provinciale dell’Aics, ed Antonio Parente, responsabile di settore, “il via a “Corritalia” verrà dato domenica alle ore 9 in contemporanea in tutte le città italiane dove si svolge questa corsa. Gli atleti in gara, dunque, potranno misurarsi con i tempi dei podisti sparsi lungo tutto il territorio nazionale, offrendo così uno stimolo in più alla loro prestazione.

CorritaliaNello stesso tempo, seguendo il messaggio lanciato dall’Aics sin dalla prima edizione, “Corritalia” non è e non vuole essere soltanto un momento di sport fine a se stesso. Questa manifestazione, infatti, è nata per valorizzare ed evidenziare le innumerevoli bellezze che sono sparse lungo tutto il territorio nazionale, veri e propri tesori che non si trovano soltanto nelle località più celebrate e famose, ma possono essere scoperti anche in cittadine che non balzano quasi mai agli onori della cronaca”. Un intento che, sostanzialmente, guida anche l’appuntamento con “Corritalia” che si disputerà a Brescia: “La nostra città – ha commentato l’assessore allo sport Massimo Bianchini – è onorata di poter essere protagonista ancora una volta di questa corsa che vuole mostrare le bellezze d’Italia. Anche Brescia, del resto, ha tante risorse da mostrare e da valorizzare e noi siamo grati anche per questo all’Aics, che ogni anno consente a noi stessi di riscoprire quanto sia bello il nostro territorio e quanto sia ricco di luoghi e di monumenti assolutamente da vedere”.

La ventiquattresima “Corritalia” prenderà il via dal Centro Sportivo S. Filippo a Brescia, da dove partiranno due percorsi con tratti pianeggianti e altri in salita disegnati sulle distanze di 6 e di 10 km, lo scenario ideale per mettere in luce gli itinerari bresciani.