CIMBERGO – Arrivata la banda larga, si viaggia veloce con internet

0

In Provincia di Brescia sono numerosi i Comuni che devono fare i conti con l’impossibilità di fruire della linea ADSL in quanto numerose zone alla periferia di Brescia non sono sotto coperturam ma fra questi Comuni non figura più quello di Cimbergo. L’ADSL, acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line (linea asimmetrica di collegamento digitale), è una tecnologia di trasmissione dati della famiglia xDSL, utilizzata per l’accesso alla rete Internet ad alta velocità. Si parla di trasmissione asimmetrica perché la ricezione dei dati avviene a velocità maggiore rispetto al loro invio, soluzione ideale per l’utilizzo residenziale ma dovuta anche a ragioni tecniche.

V AdslOra le utenze di Cimbergo possono fruire della connessione a banda larga, giacchè grazie ad un finanziamento regionale finalizzato alla riduzione del digital divide e all’apporto finanziario del Comune stesso per quanto riguarda i lavori di posa degli impiani, la società Telecom Italia ha completato l’opera di collegamento alle fibre ottice della centralina locale. Ora, quindi, è possibile attivare utenze ADSL via cavo.

Le applicazioni della banda larga, tuttavia, non riguardano solo la sfera privata, ma anche servizi quali telelavoro, IPTV e videochiamate, ormai indispensabili in molti ambiti professionali. Servizi di cui ora le aziende locali potranno beneficiare. Nella speranza che in Italia la copertura ADSL, ora diffusa a macchia di leopardo, possa diffondersi in modo completo, le 130 utenze del Comune camuno hanno abbandonato la linea analogica. Così anche le 180 utenze di un altro Comune della Valcamonica, Paspardo.

In modo particolare, il progetto curato da Telecom dell’Anti Digital Divide, che mira ad abbattere il muro tecnologico tra chi è connesso e chi no, ha aggiunto un nuovo tassello al piano della copertura del servizio in Valle. Ci sono ancora margini di miglioramento: i prossimi paesi in cui si prevede l’arrivo dell’ADSL sono quelli della Val Palot e in modo particolare Pisogne, nelle frazioni di Fraine e Grignaghe, e la Valle di Lozio.