BRESCIA – Violenza e vendetta in “Dead Man Down”

0

Giovedì 14 marzo, alla multisala Oz, verrà proiettato l’adrenalinico film “Dead Man Down-Il sapore della vendetta”.

immhjkLa trama è concentrata su Victor, il braccio destro del signore del crimine di New York. Il suo obbiettivo è quello di vendicare la morte della moglie, uccisa proprio dal suo capo, il quale viene minacciato da un killer. Victor è così costretto a vestire anche i panni del detective. Durante una delle sue “missioni”, vede casualmente la misteriosa e strana Beatrice, con cui, in seguito, fa conoscenza. La donna, che da vittima è diventata una vendicatrice, rivela a Victor di sapere i suoi segreti, e così, dopo averlo ricattato, tra i due si instaura un rapporto molto forte, che li fa scivolare in una spirale di violenza, vendetta e morte.

Il regista della pellicola, Niels Arden Oplev, lo stesso del film “Uomini che uccidono le donne” della trilogia “Millennium”, sceglie anche questa volta la brava Noomi Rapace (Beatrice) per la parte della co-protagonista, fiancheggiata dall’attore irlandese Colin Farrell. Il film è stato vietato ai minori di 18 anni per la presenza di violenza, linguaggio scurrile e scene di sesso.