DARFO – Si rinnova la tradizione del rogo della vecchia

0

Il rogo della vecchia, nel giovedì di mezza quaresima, è ormai tradizione: con esso si saluta il freddo invernale e si aprono le porte alla stagione primaverile.

Sono numerosi i Comuni della Provincia di Brescia che celebrano tale ricorrenza, un rituale col quale si brucia il male passato per dar vita ad una sorta di rinascita spirituale. A Darfo, nella frazione di Gorzione, la vecchia è stata creata dai volontari dell’oratorio e dai giovani della parrocchia; si tratta di un pupazzo alto ben 5 metri, che verrà bruciato alle 20.30.