BRESCIA – Impianti riscaldamento, Iva al 10%

0

Le prestazioni aventi ad oggetto il recupero del patrimonio edilizio realizzate su fabbricati a prevalente destinazione abitativa sono soggette ad aliquota Iva del 10%. Tra le prestazioni agevolate sono compresi gli interventi di manutenzione ordinaria, vale a dire quelli che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti stessi.

L’Agenzia delle Entrate ha precisato che la revisione periodica obbligatoria degli impianti elevatori e di riscaldamento, consistenti nelle verifiche periodiche e verifica della funzionalità, compresa la sostituzione delle parti di ricambio usurate ed il controllo, per gli impianti di riscaldamento, delle emissioni, sono interventi di manutenzione ordinaria, soggetti ad aliquota Iva del 10%.

L’Agenzia precisa inoltre che l’aliquota del 10% non si estende a prestazioni ulteriori (ad esempio, la copertura assicurativa della responsabilità verso terzi), per le quali non sia indicato un corrispettivo distinto.