LUMEZZANE – “2+2Cinque”, giovani idee per il volontariato sul web

1

Il progetto “2+2Cinque! Volontariato in Laboratorio” ha preso il via a settembre promosso dalla Consulta Sociale di Lumezzane con il patrocinio del Comune. Il finanziamento arriva attraverso il “Bando Volontariato 2012” lanciato sul territorio lombardo dai Centri di Servizio per il Volontariato, dal comitato di gestione del fondo speciale e dalla Fondazione Cariplo in partnership.

Consulta sociale LumePer cui anche questo bando di concorso per la realizzazione del nuovo sito internet per il volontariato di Lumezzane attinge dalle stesse risorse. Il progetto ha coinvolto l’universo delle realtà che operano nell’ambito del volontariato e che si occupano di prestare interventi in campo social, nonché un gruppo di giovani del territorio che non appartengono ad alcuna realtà di volontariato.

La proposta del bando, inserendosi all’interno di “2+2Cinque! Volontariato in Laboratorio”, si configura come strumento di promozione delle finalità del progetto: garantire l’esistenza di una cultura del volontariato che sia pronta a rispondere in maniera efficace ai bisogni presenti del territorio e che, in particolare, riesca ad anticipare le sfide future che il paese potrà presentare e favorire la coesione sociale e la responsabilizzazione della cittadinanza, coinvolgendola nel processo di costruzione del proprio benessere.

In particolar modo lo sguardo è rivolto ai giovani come rappresentanti del futuro della collettività. Il bando prevede la presentazione di idee progettuali per la realizzazione del nuovo sito internet per il volontariato di lumezzane. L’obiettivo è quello di creare un “luogo” virtuale all’interno del quale la comunità (con un taglio in particolare, al mondo dei giovani) e i servizi che operano al suo interno possano dialogare tra loro rispetto al volontariato e alle iniziative che esistono rispetto a questo tema, sia in ambito territoriale che extra-territoriale.

Possono partecipare i giovani dai 20 ai 35 anni, residenti nei comuni della Valtrompia e con competenze in ambito informatico. Il premio per il progetto vincitore è di 1.000 euro. La scadenza per la presentazione dei progetti è prevista per le 12 del 25 marzo. Tutte le informazioni e i documenti necessari per partecipare sono scaricabili dal sito internet.

LOCANDINA DEL BANDO

1 Commento

  1. Sono Enrico e volevo segnalarvi il progetto a cui sto lavorando con altri ragazzi: http://uidu.org , il network sociale dedicato al mondo del nonprofit e del volontariato.
    Secondo me uidu potrebbe rispondere alle esigenze raccontate nell’articolo, in quanto cerca di fare rete sul territorio.

    uidu è il network sociale geolocalizzato che permette a organizzazioni non profit, volontari e cittadini di interagire fra loro, contribuendo a trasformare l’incontro sul web in impegno sul proprio territorio.
    uidu risponde al bisogno di visibilità delle Organizzazioni Non Profit offrendo loro la possibilità di promuovere il loro operato, reperire volontari e fare raccolta fondi oline.
    uidu favorisce la partecipazione attiva dei cittadini alla vita della comunità e del territorio, ognuno per le proprie capacità, i propri interessi e la propria disponibilità, dando l’opportunità di fare Volontariato a Km Zero.
    uidu è già online all’indirizzo http://uidu.org , attualmente siamo impegnati nella fase di promozione ma contiamo già circa 300 organizzazioni e 1200 utenti iscritti.
    Pe qualsiasi info scrivetemi pure a enrico.micheli@uidu.org

    Buona giornata
    Enrico

Comments are closed.