GUSSAGO – Nuovi alloggi al Caporalino: il Comune consulta i cittadini

0

La zona dell’ex magazzino comunale del Caporalino sarà molto probabilmente la sede di nuovi alloggi popolari.

Il Comune di Gussago ha deciso che analizzerà le esigenze e i bisogni dei cittadini per valutare l tipo di alloggio e il costo delle nuove case popolari.gussago vista

La  superficie edificabile è di circa 5.000 metri quadrati sui quali verrà realizzata una parte abitativa, una commerciale e una piccola area direzionale.

Chi fosse interessato all’iniziativa  deve depositare la propria richiesta il municipio, all’ufficio Protocollo.

L’analisi delle richieste e dei bisogni dei cittadini, per il Comune di Gussago, equivale ha tenere molto in considerazione le reali esigenze dei possibili compratori, per fare proposte che possano realmente interessare.
“Si tratta di una semplice ma importantissima raccolta di informazioni per indirizzare il progetto di edificazione”, con queste parole commenta il progetto il Sindaco Bruno Marchina, prosegue poi: “Entro l’anno verrà stilata la graduatoria e, una volta aperto il cantiere, saranno necessari circa dodici mesi per concludere l’intervento, il  punteggio privilegerà le giovani coppie”.