PROVAGLIO D’ISEO – Combattere il pesce siluro: ripopolare le Torbiere di Iseo

0

L’Ente gestore della Riserva delle Torbiere del Sebino si sta impegnando per combattere il pesce siluro, e da oltre un anno è al lavoro per la realizzazione di un progetto che prevede il ripopolamento di pesci autoctoni.

Le ultime stime sulla vita del lago hanno evidenziato la presenza di pesci siluri con  una percentuale dell’ 80% su gli altri pesci.torbiere iseo
La riserva presenta due siti dedicati alla pesca sportiva, lo scopo dell’ente gestore è di dare maggior spazio ai pescatori, da un lato per monitorare la situazione e dall’altro per salvaguardare l’ambiente.
L’idea è proprio di realizzare una pesca selettiva, prelevando principalmente le specie meno pregiate, come esempio i pesci siluro, prestando maggior attenzione al ripopolamento di
 pesci più pregiati, pesce persico, luccio, anguilla.