ROVATO – Attacco al centro sociale. Indagini in corso della Digos

0

La Digos della Questura di Brescia sta indagando su quanto è accaduto domenica 17 febbraio presso il centro sociale «28 Maggio 1974» a Rovato.rovato muni

Chi per primo si è reso conto dell’accaduto ha trovato vetri rotti e un fumogeno all’interno della struttura.
Tutte le domeniche mattina, alle 8.30, al centro si tiene una scuola di arabo, per bambini e adulti.

Secondo Beppe Corioni, portavoce dello spazio: “L’attacco è avvenuto a tarda notte. Sabato sera al centro sociale c’era un concerto di musica punk hardcore, e gli organizzatori hanno lasciato i locali attorno alle quattro di notte.

Prosegue poi, era tutto pieno di fumo, con i vetri a terra.
Quando siamo entrati, il bengala fumava ancora, ed era ai piedi di uno dei tavoli di legno”.