MANERBA – Una piazza in memoria delle foibe

0

Nei giorni scorsi, in occasione del giorno del ricordo delle vittime dei massacri delle foibe, in molte località bresciane sono state celebrate cerimonie di commemorazione. Tra le varie iniziative, quella di Manerba del Garda, che ha portato a termine due atti particolarmente significativi: da un lato, ha ufficialmente intitolato il piazzale antistante il centro sportivo del paese ai Martiri delle Foibe, luogo ora dedicato a chi, tra il 1943 e il 1947, ha subito direttamente o indirettamente il dramma dell’infoibamento, dall’altro ha riconosciuto per il suo impegno alla professoressa Nidia Cernecca, sopravvissuta istriana che con il suo impegno ha trasmesso la testimonianza di quel dramma ai ragazzi delle scuole, la cittadinanza onoraria di Manerba.