BRESCIA – Graziano Bini e gli amici cantano per l’Ant al Prealpino

0

Domani sera, venerdì 22 febbraio alle ore 20,30, al Teatro Santa Giulia di via Quinta del Villaggio Prealpino, il cantante Graziano Bini darà vita a un grande concerto di beneficenza a favore della Fondazione ANT per ricordare l’amico scomparso Francesco, assistito dai medici del gruppo. L’evento sarà anche occasione per festeggiare i dieci anni di carriera musicale.

Graziano Bini concertoPer il concerto, patrocinato dal Comune di Brescia, Graziano Bini è riuscito a coinvolgere molti amici del mondo della musica e dello spettacolo. Saranno presenti alla serata Gatto Panceri, Juri, Charlie Cinelli, Madame Sisi, Giorgio Zanetti, Anna Bugatti, Andrea Amati, Massimo Alessi, Enrico Zani, Elodea, Giorgio Conti, Massimo Guerini, Space Dj, Alex Rusconi, Rambo Bresciano, David MJ3D, i Body Popper, Claudio Malacchini e i DudEmon.

Si potrà partecipare allo spettacolo con una piccola offerta. Il ricavato delle donazioni raccolte andrà a favore della delegazione ANT di Brescia per sostenere le attività di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai sofferenti di tumore e i progetti di prevenzione oncologica. Graziano Bini, classe 1980, canta da quando era ragazzino e dal 2000 calca i palcoscenici bresciani e non solo, grazie alla voce e alle sue doti di grande performer.

Ha partecipato a numerosi concorsi canori, ottenendo diversi riconoscimenti da parte di giurie, tra cui l’Accademia della Canzone di Sanremo. Il successo arriva con il programma televisivo sul canale Retebrescia “La resa dei conti”, presentato da Giorgio Conti. Graziano svolge il ruolo di intrattenitore musicale, potendo condividere il palco con gli ospiti del programma, tra i quali Umberto Smaila, Ivan Cattaneo e Negrita. Ha inoltre collaborato con artisti di fama nazionale, come Gatto Panceri, il ballerino Kledi Kladiu e alcuni comici di “Colorado Caffè”, il programma di Italia Uno. Fin dagli inizi della sua carriera, Graziano Bini ha pensato alla solidarietà organizzando e partecipando a eventi di beneficenza. Dal 2006 è direttore artistico dell’Associazione Musica Insieme che si occupa proprio di allestire spettacoli per raccogliere fondi a favore di realtà non profit.