BRESCIA – Rivalutazione di terreni e partecipazioni

0

I terreni edificabili o a destinazione agricola e le partecipazioni possedute alla data del 01/01/2013 da persone fisiche, società semplici, associazioni professionali, enti non commerciali non in regime d’impresa, possono essere rivalutati alle seguenti condizioni:  • redazione di una perizia da parte di un professionista abilitato entro il 1° luglio 2013;

• versamento di un’imposta sostitutiva pari al 4% del valore risultante da perizia.

L’imposta sostitutiva deve essere versata in un’unica soluzione entro il 1° luglio 2013 (il 30 giugno è domenica), oppure in tre rate annuali di uguale importo, alle seguenti scadenze: la prima rata entro il 1° luglio 2013; la seconda rata entro il 30 giugno 2014 maggiorata degli interessi del 3% annuo a partire dal 30/06/2013; la terza rata entro il 30 giugno 2015 maggiorata degli interessi del 3% annuo a partire dal 30/06/2013.