VESTONE – Marzo a Dobbiaco, il Cai propone la gita in alta quota

0

Quanti tra voi non hanno mai praticato scialpinismo, sci di pista, sci di fondo ed escursioni con ciaspole a Dobbiaco, la regina delle Dolomiti?

dobbiaco

La sottosezione di Vestone del CAI dà a tutti la possibilità di partecipare a questa escursione in Alto Adige, che avrà luogo sabato 2 e domenica 3 marzo.

La partenza, con il pullman, sarà a Vestone nel piazzale della “Birreria” alle ore 5.

Passando da Tione si arriverà in Alta Val Pusteria e si avrà a disposizione la giornata per praticare il proprio sport preferito: scialpinismo, con itinerari molto interessanti; sci di pista nei monti limitrofi o a Plan de Corones (treno ogni 30 min); sci di fondo sulla mitica pista Dobbiaco-Cortina ricavata nell’ex tragitto del treno; escursioni con ciaspole.
Il pernottamento sarà all’Apparthotel Germania, soluzione tre stelle con sauna finlandese e bagno turco.
La quota di partecipazione è di € 80,00 per i soci C.A.I. e di € 95, per tutti gli altri che possono liberamente aderire all’iniziativa; i ragazzi fino 13 anni pagheranno invece € 60.

La quota comprende il viaggio in pullman e alloggio in mezza pensione; bevande e skipass sono esclusi.
L’assicurazione infortuni e soccorso alpino copre solo i soci C.A.I. e le iscrizioni potranno essere raccolte presso la Sede Sociale o alla Profumeria Angel di Vestone entro e non oltre venerdì 22 febbraio, tramite versamento della quota richiesta.
Gli accompagnatori saranno G. Giacomini (036581894) e C. Manassi (0365870061).