LUMEZZANE – Film coreano per le Schegge di cinema

0

Sesto appuntamento al teatro Odeon di Lumezzane con le “Schegge di cinema” a cura di Enrico Danesi, incontri di approfondimento con nove grandi film che hanno segnato la storia della cinematografia mondiale. Mercoledì 20 febbraio è in programma “Primavera, estate, autunno, inverno e ancora primavera (Corea 2003, 103’) di Kim Ki-Duk. Inizierà alle ore 20,30 con ingresso libero. E’ una favola morale intensa, poetica e di straordinaria bellezza sulla circolarità del tempo, il cui trascorrere scandisce le tappe della vita. L’azione scatta ogni dieci anni, il luogo è una casa-isola immersa nella natura di Taiwan.

Un bambino educato da un anziano monaco passa dall’infanzia innocente e crudele (primavera), all’adolescenza appassionata (estate), è preda di un’ossessione che sfocia in violenta gelosia (autunno) e ritrova pace nella saggezza dell’alta età (inverno). E il ciclo ricomincia con un’altra creatura… Kim Ki-duk, regista e artista coreano abituato a raccontare forti drammi contemporanei, dopo aver diretto “L’isola” dipinge un altro quadro perfetto, aiutato da fotografia e musiche di prim’ordine. La pellicola ha ricevuto il premio del pubblico a Locarno nel 2003.