CASTEL MELLA – Il Comune ha un canale You Tube per video istituzionali

0

Con la pubblicazione on line del primo Consiglio Comunale del 2013 (che si è tenuto lo scorso lunedì 21 gennaio) e la realizzazione all’interno del proprio portale di un apposito banner dedicato ai video istituzionali il Comune di Castel Mella si è regalato un primato di indubbio significato.

Castel Mella, MunicipioE’ infatti la prima Amministrazione Comunale di un paese della nostra provincia che riesce a dotarsi di uno strumento così innovativo per stabilire un contatto diretto con la propria comunità ed informarla nel modo più immediato dell’attività svolta e delle iniziative portate avanti: “Abbiamo preparato una pagina su You Tube – spiega l’assessore Alessandro Prudenzi che ha coordinato questa interessante novità – ed abbiamo inserito sul sito ufficiale del Comune un banner, che abbiamo denominato “Video Istituzionali”.

Attraverso questi due canali sarà facile per chiunque poter seguire le manifestazioni organizzate dal Comune e la stessa attività portata avanti dall’Amministrazione Comunale. Come primo spunto, abbiamo pubblicato il primo Consiglio Comunale del nuovo anno e d’ora in poi tutte le riunioni consigliari saranno visibili nel modo più comodo e diretto per tutti i cittadini (come del resto è stabilito nell’articolo 68 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale che abbiamo approvato con la delibera numero 5 dello scorso 30 gennaio 2012). Per evitare costi che ci sono sembrati fuori luogo, non sarà una vera e propria diretta, ma una differita che soltanto con un’ora circa di ritardo sullo svolgimento dei fatti racconterà alla gente tutto quello che è accaduto”.

Un servizio in più di notevole significato realizzato a costo zero: “Le riprese – prosegue il vicesindaco Prudenzi – sono semplicemente frutto della mia telecamera, niente di professionale o costoso, ma sufficiente per trasmettere un buon segnale e quindi di far arrivare nelle case quello che accade in Consiglio”. Il Consiglio Comunale rappresenta però soltanto il punto di partenza di un progetto ad ampio raggio: “Il nostro desiderio di coinvolgere e di far conoscere alla gente quello che succede, proprio grazie ai vari video istituzionali che di volta in volta verranno caricati, riceverà un contributo di particolare rilievo in occasione delle assemblee pubbliche, come sarà, ad esempio, nelle prossime settimane per le assemblee che dovranno illustrare agli abitanti il funzionamento del nuovi sistema per la raccolta dei rifiuti che stiamo per introdurre.

In un caso del genere, in effetti, stiamo pensando di organizzare tre serate, ma la possibilità di seguire on line le riunioni potrà essere molto utile alle persone per comprendere il tema trattato e le indicazioni che verranno date di volta in volta. Sempre nello spazio “video istituzionali” potranno poi trovare la loro collocazione le principali manifestazioni organizzate dal Comune o le iniziative che rivestono un particolare interesse per la nostra comunità. In una parola – termina Alessandro Prudenzi – abbiamo deciso di sfruttare uno strumento così importante come questo che mette a nostra disposizione la tecnologia per raggiungere tutti gli abitanti di Castel Mella, per renderli partecipi della vita amministrativa, per informarli delle decisioni che vengono prese e di tutto quello che si fa per il nostro paese. Sono certo che questa possibilità verrà sfruttata a dovere e rappresenterà in tempi brevi un valido punto di riferimento per tante persone”.