MONIGA – Vicino al lago un “mostro” di cemento

0

Sul lungolago monighese che porta a San Sivino c’è una nuova struttura grigia e a forma rettangolare. il Comune spiega: “Sarà un chiosco con bibite, docce e sdraio: a tutto vantaggio dei turisti-utenti”.

A poche decine di metri dal lago, dunque, una nuova colata di cemento, che sorge dove prima c’era un ameno ponticello e un rimessaggio per piccole imbarcazioni, all’altezza della pizzeria vista lago con campeggio adiacente.

“Si tratta di un punto sdraio con chiosco annesso – ha fatto sapere il Comune –, ma ancora da appaltare, che oltre a bibite e acqua fornirà anche un servizio docce, a tutto vantaggio dei turisti-utenti”. Si tratta quindi di un’operazione gestita daComune e Demanio e tutto dovrebbe essere pronto per il prossimo maggio, appena prima dell’estate.

A portare avanti i lavori, che interessano l’intera spiaggia, è la ditta Gasparini di Idro. Nella spiaggia, hanno aggiunto dal Comune, “rimarrà il giusto spazio per la spiaggia pubblica e libera”.