BRESCIA – Premiati 42 carabinieri, hanno agito contro la droga e il furto

0

Stamattina nella sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Brescia sono stati premiati dal colonnello Marco Turchi 42 militari che si sono distinti in operazioni di polizia giudiziaria. I militari premiati sono per la maggior parte effettivi nei comandi stazione della Provincia, fulcro, con i suoi 79 presidi, dell’attività preventiva e repressiva dell’Arma.  In particolare, stati premiati:

Carabinieri sede– sette marescialli comandanti di stazione (Cazzago San Martino, Pontevico, Sirmione, Travagliato, Rovato, Cologne e Gavardo), che in sei distinte occasioni hanno arrestato tredici persone in flagranza del reato di furto, ricettazione e possesso di oggetti per lo scasso, oltre alla rapina;

– un appartenente al Norm di Desenzano del Garda che il 17 gennaio scorso, a Lonato, in un parcheggio, benché libero dal servizio ha permesso l’arresto di due persone responsabili di aver portato via oggetti e denaro da varie auto in sosta;

– militari del NOR di Verolanuova, tra cui il Comandante, e un addetto alla stazione di Bagnolo Mella che l’11 gennaio, nell’ambito di una specifica attività investigativa, hanno arrestato quattro persone trovate in possesso di 404,5 kg di droga, oltre che sequestrato quattro auto e 12 mila euro in contanti.

ELENCO DEI PREMIATI