CHIARI – Aperta la nuova tangenziale Nord: i lavori Brebemi al 60%

0

Lunedì mattina, alle 11 la Tangenziale Nord di Chiari è stata aperta al traffico. La nuova tangenziale è lunga circa tre chilometri e collega via Cologne al sottopasso di via Brescia, ed è un opera compensativa per la realizzazione delle Brebemi. Infatti, proprio Brebemi ha finanziato con 4milioni di euro la realizzazione che totalmente è costata 6milioni di euro.

BettoniA tale proposito, Francesco Bettoni, presidente di Brebemi, ha dichiarato che più del 60% dei lavori per l’autostrada Brescia-Milano sono già stati realizzati, e ha aggiunto: “ l’operazione di project financing è praticamente conclusa. Abbiamo rinnovato la lettera di impegno con il pool di finanziatori composto da Cassa Depositi e Prestiti, Banca Intesa Sanpaolo, Unicredit Centrobanca, Mps Capital Services e Credito Bergamasco, che hanno confermato l’impegno di finanziare i 1.818,5 milioni di euro, necessari ad assicurare il finanziamento dell’intera infrastruttura (opere e oneri finanziari).

La struttura del contratto di finanziamento project negoziato, in fase di finalizzazione per fine febbraio, prevede inoltre l’intervento della Banca Europea per gli investimenti e la garanzia di SACE. Infine, per quanto riguarda gli investimenti, la cifra spesa e contabilizzata per la realizzazione dell’autostrada ammonta a circa 880 milioni (di cui 370 realizzati nel corso del 2012), che corrisponde a circa il 50% del totale (1.611,3 milioni di euro)”.