ERBA – Torna a marzo il Brianza Motor Show. Le anticipazioni

0

“Brianza MotorShow” sta arrivando e torna dall’1 al 3 marzo a Lario Fiere di viale Resegone. Il salone dei motori si è posto come obiettivo ambizioso quello di dare il proprio contributo alla ripresa del settore automotive, cercando di portare in fiera novità, stimoli e momenti di divertente aggregazione attraverso i circa 50 espositori e i marchi da essi rappresentati.

Si spazierà dalle super car stradali e da competizione, sempre molto ammirate, a tutte le altre tipologie di auto, non dimenticando il mondo delle due ruote, anche qui rappresentate da moto stradali o da gara. Non mancheranno accessori, abbigliamento e tutti quei servizi utili ad automobilisti e motociclisti. Nell’ottica di garantire al centro espositivo erbese un’importante affluenza di pubblico, Brianza MotorShow proporrà un ricco programma di eventi.

Brianza Motor showPer cominciare, grazie alla collaborazione con Giorgio Meroni, presidente della Scuderia Ferrari Club Erba, si potranno ammirare una Ferrari di Formula 1 attorno alla quale si svilupperanno tre giorni di gare di pit-stop con fulminei cambi gomme cronometrati. Saranno presenti due simulatori Ferrari Virtual Academy arrivati direttamente da Maranello, utilizzati anche dai piloti Ferrari per la preparazione dei Gp di Formula 1.

Il programma

Venerdì 1 marzo alle ore 16 si terrà l’inaugurazione della fiera alla presenza delle autorità. In serata verrà offerto un aperitivo musicale a cui seguirà, dopo la chiusura del polo fieristico (alle 23), una serata alla discoteca Modà. Con “Area Champions” una speciale sezione verrà dedicata ai campioni lariani dei motori che metteranno a disposizione dei fans tute e caschi da gara e, da prime indiscrezioni, anche una Ducati della Superbike e una vettura da competizione. Alcuni di loro saranno presenti in fiera per salutare i fans, firmare autografi e raccontare la loro esperienza di vita. Tra questi ci saranno Andrea Sonvico, Kevin Gilardoni, Davide Uboldi, Marco Bonanomi, Lorenzo Mauri e Felice Re.

A breve si potrebbero confermare anche alcuni “big” come Claudio Corti, Davide Valsecchi e Arturo Merzario. Sempre sabato, alle 11, ci sarà la conferenza con protagonista Giorgio Brivec, per 18 anni il collaudatore segreto di Enzo Ferrari, un momento importante per i fans del Cavallino. Sabato, dalle 10 alle 13, si svolgerà uno speciale raduno riservato ad una selezione di vetture “tuning” di alta qualità organizzato dal Fast Road Tuning Club. La sera sarà offerto un aperitivo con musiche anni ’50 al ritmo dello swing, in compagnia di alcuni ballerini professionisti. Domenica, a partire dalle 14, ci sarà un ritrovo di Ferrari e Ducati, le rosse più amate.