VEROLANUOVA – Sequestrata 1 t di hashish

0

“Missed Smoke” è questo il nome che i carabinieri della compagnia di Verolanuova hanno dato all’operazione contro lo spaccio di droga appena conclusasi. Operazione che ha portato ad arrestare cinque spacciatori e al sequestro di quasi una tonnellata di hashish, mentre un ultimo ricercato è ancora all’estero.

L’organizzazione era composta da italiani e marocchini, e si dedicava allo spaccio internazionale di hashish. I Militari sono riusciti a sequestrare la droga, accuratamente confezionata e marchiata, e riferiscono che questo, è il più rilevante sequestri di hashish negli ultimi dieci anni.