PONCARALE – Il Rugby Lumezzane ritorna subito alla vittoria

0

Dopo la sconfitta contro il Cus Brescia, rimediata nell’ultima partita di campionato, il Lumezzane doveva dimostrare di non aver subito un contraccolpo psicologico, ma dare prova della determinazione che contraddistingue i suoi giocatori. Sicuramente, durante gli allenamenti, i RossoBlu hanno esaminato gli errori commessi la scorsa settimana, in modo da rimediare contro il Borgo Poncarale, l’avversario di turno. Il Rugby Lumezzane ha dovuto fare i conti con una linea dei centri rivoluzionata, a causa dell’infortunio di Gabba e il rientro di Raza dopo acciacchi fisici, ma la cosa che ha preoccupato maggiormente è stato il poco gioco di squadra mostrato nel corso della partita, cosa che è costata qualche meta.

LOGO RUGBY LumezzaneDetto ciò il Lumezzane ha conquistato la vittoria meritatamente, cosa molto importante per il corso del campionato. Il coach Nevio Tiburzio Pasotti ha rilasciato le seguenti parole: “Siamo stati leggermente indisciplinati e questo ci è costato un bel po’ di calci contro, sopratutto nella contestazione del pallone nei punti d’incontro, sia in attacco, che nel recupero di palloni avversari. Il punteggio c’è, ma nasce da azioni individuali e questo non va bene. Bisogna ritrovare al più presto quell’unità di squadra per ritornare competitivi come team”.

Bella giornata anche per l’Under 23 che, dopo le ultime sconfitte, ha reagito egregiamente contro Mantova. I giovani ragazzi RossoBlu, con grinta, determinazione e agonismo, sono riusciti ad offrire un’ottima prestazione, battendo gli avversari, sul campo Tartaglia, con il netto risultato di 71 a 3.

Borgo Poncarale-Rugby Lumezzane 6-33

BORGO PONCARALE: 15 Massa, 14 Corallini, 13 Ferrari, 12 Bono, 11 Secchi, 10 Bosetti, 9 Casali, 8 Stagnoli, 7 Garuzzi, 6 Romano, 5 Gomini, 4 Mosconi, 1 Marchina, 2 Quadrio, 3 Brambilla.
A disposizione: 28 Torri, 20 Regonini, 25 Cesareni, 22 Furiani, 17 Savoldi, 26 Tienngarm, 19 Fontana.

RUGBY LUMEZZANE: 15 Piccini, 14 Rocco, 13 Prandini, 12 Raza, 11 Bianchetti, 10 Locatelli, 9 Pagliarini, 8 Scotuzzi, 7 G. Cropelli, 6 Leone, 5 Bugatti, 4 Montini, 3 Cerri, 2 Cairo, 1 Peveroni.
A disposizione: 16 Polotti, 17 Cavagna, 18 Hoummiri, 19 Ghizzardi, 20 Cudicio, 21 Tedeschi, 22 Bodei.

Primo tempo
11′ meta lume n 13 nt
20′ meta lume n 12 trasf n 12
38′ cp borgo n 10

Secondo tempo
6′ meta lume n 15, trasf n 12
12′ cp borgo n 10
18′ meta lume n 8 trasf n 12
48′ meta lume n 13 trasf n 12