APRICA – I nazionali di Orienteering saranno a impatto zero

0

Saranno all’insegna dell’eco-sostenibilità i tre giorni di gare e tutte le attività organizzative per i Campionati Italiani Long e Staffetta di corsa orientamento in programma nei boschi di Aprica dal 6 all’8 settembre. È quanto emerso in una recente riunione, presso la Sala del Coni di Milano, del Comitato Regionale Lombardo della FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento) presieduto da Giuseppe Ceresa. Gli organizzatori hanno sposato, infatti, il progetto Impatto Zero di LifeGate che calcola, riduce e compensa le emissioni di CO2 generate dalle attività di persone, eventi, prodotti e aziende, contribuendo alla difesa dell’ambiente naturale.

Tra gli aspetti valutati in questo senso c’è prima di tutto l’organizzazione di autobus partenti da Milano e Brescia per agevolare quanti vorranno raggiungere Aprica senz’auto. Un’altra iniziativa sarà quella dell’uso esclusivo di bicchieri di carta personalizzati, da distribuire durante le gare, così da non consumare (e, peggio, gettare in natura) bicchieri di plastica monouso. D’intesa con il Comune di Aprica è in fase di studio, infine, un programma di raccolta dei rifiuti differenziato. L’evento muoverà all’incirca mille persone tra atleti, accompagnatori e organizzatori.

Gara orientamento ApricaLo stesso presidente Ceresa è poi arrivato ad Aprica lo scorso venerdì 25 gennaio, nel pieno della stagione sciistica, per fare il punto della situazione con il comitato locale di supporto all’organizzazione. Qui, il vicesindaco e pluri-assessore Bruno Corvi ha introdotto l’incontro. Poi Negri, che da anni collabora per la manifestazione, ha confermato la disponibilità e l’allestimento degli spazi del palazzetto dello sport (inaugurazione evento e premiazioni) e ha consegnato la lista delle strutture ricettive e dei ristoranti che, a prezzi convenzionati, metteranno a disposizione dell’organizzazione i servizi di ospitalità.

Lo stesso faranno gli impianti di risalita di SITA e SIBA, coinvolti per il trasporto presso l’area gare in quota. Già effettuati dai tecnici FISO, nel corso dell’estate e autunno scorsi, i rilievi di massima per la stesura della cartografia di una vasta area del Palabione (uno degli impegni preliminari maggiori che l’orienteering richiede), la zona sarà di nuovo meta dei rilevatori in primavera, quando riporteranno sulle speciali mappe ogni dettaglio morfologico e idrografico del terreno. In fase di attenta valutazione da parte dei tecnici è anche la richiesta degli amministratori aprichesi di far arrivare la gara Long in paese, fatto che però presenta alcuni problemi e che al momento rimane in sospeso.

Confermata, infine, la presenza delle telecamere della Rai che il 7 e 8 settembre riprenderanno parte delle gare per trasmetterle su Rai Sport. Una conferenza stampa della FISO Lombardia, alla quale dovrebbe partecipare anche il Consorzio Turistico Valtellina Terziere Superiore, è prevista a Milano nel corso della prossima BIT – Borsa Internazionale del Turismo – in programma dal 14 al 17 febbraio. Altre informazioni sono disponibili sul sito internet dedicato.

Programma della manifestazione

Venerdì 6 Settembre
– h12 Apertura centro gara all’Aprica
– h13 Allenamenti liberi e model event in Pian di Gembro
– h19 Gara promozionale all’Aprica
– h21 Riunione capi squadra e benvenuto da parte delle autorità
– h21,30 Eventi di contorno organizzati da Comune e Pro-Loco
– h22 Chiusura del Centro Gara all’Aprica

Sabato 7 Settembre
– h8,30 Apertura impianto di risalita Alpe Palabione
– h10 Prima partenza del Campionato Italiano Long WRE all’Alpe Palabione
– h14 Fine gara Campionato Italiano Long WRE all’Alpe Palabione
– h15 Eventi promozionali organizzati dagli enti della comunità dell’Aprica
– h18 Cerimonia di premiazione dei Campionati Italiani Long 2013, c/o Palazzetto dello Sport
– h21 Serata danzante

Domenica 8 Settembre
– h8,30 Apertura impianto di risalita Alpe Palabione
– h10 Primo lancio Campionato Italiano Staffetta all’Alpe Palabione
– h14 Cerimonia di premiazione dei Campionati Italiani Staffetta
– h15 Cerimonia di chiusura.