GHEDI – Dal prossimo weekend il Campionato di Scacchi

0

Re, regine, cavalli e alfieri. Non si tratta di una rappresentazione medioevale, ma del Campionato Provinciale di Scacchi 2013. Quest’anno, il prestigioso torneo sarà ositato a Ghedi, in due week-end . 26/27 gennaio e 2/3 febbraio.

Il Campionato, valido come ottavo di finale del Campionato Italiano Assoluto, è organizzato dal Circolo Scacchi Ghedi, in collaborazione con il Comitato Regionale della Federazione Scacchistica Italiana e patrocinato dal Comune del paese.

vari tornei 073 (1)La competizione si terrà alla sala riunioni della Casa di iposo (via X Giornate). Le partite inizieranno sabato 26 alle 15 e le iscrizioni sono aperte per tutti i tesserati FSI fino alle 20 del 25 gennaio. Il presidente dell’associazione Angelo Paglia afferma: “Il nostro sodalizio è attivo dal 2006 ed in questi anni ha saputo coinvolgere un numero sempre crescente di persone. Giocatori e semplici appassionati che vanno dagli adulti sino ai bambini e proprio verso i giovani riserviamo un occhio di riguardo perché vogliamo preparare gli scacchisti del domani.

E’ soprattutto in questa direzione che si spingono i corsi che organizziamo il lunedì sera, sempre più partecipati, e l’altrettanto seguita scuola per bambini del sabato pomeriggio. –e continua- Per noi  si tratta di un vero e proprio onore, un’opportunità che cercheremo di valorizzare al meglio. Sappiamo che saranno numerosi i giocatori che giungeranno da tutte le parti della provincia e tra di loro ci saranno tutti i nomi più illustri del panorama bresciano.

Si prospetta una vera e propria festa per gli scacchi e noi siamo pronti a fare tutto il possibile affinché tutto si svolga al meglio”. Il campionato non sarà solo un occasione di svago per gli appassionati di scacchi e non, ma sarà anche un modo per far sì che Gehdi “possa mettersi in bella evidenza in una circostanza così illustre, che per la nostra società può rappresentare un valido trampolino per crescere ulteriormente”.

Per info: www.scacchighedi.altervista.org.