GANDINO (BG) – Serata di Carolyne Mas in concerto con “Mission of soul”

0

Sabato 26 gennaio alle ore 21, alla biblioteca di piazza Vittorio Veneto a Gandino, in provincia di Bergamo, si terrà il concerto “Mission of soul” di Carolyne Mas. L’apertura dello spettacolo musicale sarà affidata a Mario Galimberti. La cantante, nata a New York 1955, è stata una delle grandi promesse del rock americano tra la fine degli anni ’70 e la prima metà degli ’80.

Carolyne MasUna delle rockers in gonnella di più grande talento di quegli anni e, insieme a Willie Nile, le Roches, Elliott Muprhy e Steve Forbert e qualche anno prima musicisti come i Television e Mink De Ville dalla scena del CBGB, Jim Carroll ed altri, la Mas ha saputo perpretare quel rock gagliardo tipico dell’area newyorkese e anche del vicino New Jersey dove operava il grande Bruce Springsteen. Carolyne non ha mai avuto un grande successo sul territorio americano ma in Europa, in particolare in Francia, Germania e Olanda, i suoi concerti dal vivo le avevano creato un seguito fedele e affezionato.

La Mas, sotto contratto per la Mercury, aveva pubblicato due album in studio, il primo disco omonimo del 1979 e il più coinvolgente “Hold On” del 1980. Proprio nel luglio del 1980 al My Father’s Place di Long Island, New York, viene registrato “Mas Hysteria”, uno dei dischi “live” più belli in assoluto. Accompagnata da un gruppo dove brillano il sax di Crispin Cioe, Ivan Elias, un bassista roccioso, Charlie Giordano alle tastiere, attualmente con la E-Street Band e David Landau alla chitarra, fratello del manager di Bruce. Per varie vicissitudini, la Mas non ha calcato le scene europee dal 2006 ma ha continuato la sua attività tramite il suo website, sul quale ha annunciato ultimamente anche l’uscita di un cofanetto di quattro cd che raccoglie materiale inedito registrato in Germania tra il 1991 e il 1992, oltre a un cd con i suoi primi tre album rimasterizzati.

Operazioni che la Mas porta avanti per finanziare la sua associazione no profit “Our Animal House” adibita al recupero degli animali abbandonati e maltrattati. In Italia nell’ambito di un tour europeo cantando accompagnandosi con piano e chitarra e avvalendosi del basso di Andrea “Wolf” Lupi. Prima di loro il chitarrista acustico Mario Galimberti, attualmente impegnato in un progetto ambizioso che presenterà a breve. Il concerto è organizzato da Geomusica con la Pro Loco e il Comune di Gandino. I posti si possono prenotare inviando una mail. Per altre informazioni sulla cantante si può visitare il suo sito internet.