APRICA – L’Argentina di snowboard si allena per i mondiali

0

Sono quattro, più l’allenatore, gli atleti argentini di snowboard, specialità boarder cross, che hanno preso casa ad Aprica dal 3 dicembre scorso e rimarranno fino all’8 aprile.

Il coach Maximiliano Cataldi, Ivan Bracht, Franco Ruffini, Steven Williams e Simon White sono stati ricevuti ieri sera alla vigilia della loro partenza per i Mondiali di Stoneham in Canada dal sindaco di Aprica Carla Cioccarelli e il vice nonché assessore al Turismo e Commercio Bruno Corvi.

Argentina ApricaL’incontro informale, avvenuto nella sala consiliare del municipio, ha visto il classico scambio di doni: un gagliardetto del Comune da parte del sindaco agli ospiti e un filmato degli allenamenti aprichesi da parte del team al primo cittadino, filmato che comparirà presto sul sito web ufficiale di Aprica. Arrivati nella località attraverso la conoscenza del padre di uno di loro con la famiglia argentina che conduce un locale pubblico in centro, i quattro ragazzi (il quinto è dovuto partire in anticipo per un infortunio), si sono detti entusiasti delle piste aprichesi e dell’accoglienza ricevuta.

In particolare, hanno espresso tutto il loro apprezzamento per Thomas e Franco, maestri di tavola della Scuola Sci e Snowboard diretta da Luciano Stampa. Il team ha avuto anche il sostegno degli impiantisti, che ha voluto aiutare la Nazionale argentina con degli skipass stagionale ridotti, in cambio della promozione in favore della località.

Il gruppo, che ogni tanto deve assentarsi da Aprica per partecipare alle gare di Coppa del Mondo e ora ai Mondiali canadesi (il boarder cross è previsto dal 23 al 25 gennaio), realizzeranno più avanti nel corso della stagione anche un secondo video che costituirà un ulteriore promo per Aprica. Al termine dell’incontro, sono arrivati anche i saluti agli atleti argentini per l’imminente impegno iridato.