PRALBOINO – Uccise da tir, sentenza dopo un anno

0

La sentenza è finalmente arrivata, a un anno e mezzo dal tragico incidente di Piubega. Era il 5 luglio del 2011, quando un camionista 33enne di Pralboino travolse col suo tir l’auto di Ornella Galfredi, uccidendo lei e la figlia Benedetta di 9 anni.

L’uomo, dovrà ora scontare tre anni e quattro mesi di carcere, l’accusa era di omicidio colposo plurimo e di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Dall’ultima accusa, il camionista è stato assolto, ma il giudice ha deciso di aumentare di 4 mesi la pena richiesta dal pubblico ministero per l’accusa di omicidio colposo.