SALÒ – La grande vela torna sul Garda

0

Domenica il golfo di Salò si anima con le flotte della classe Star e il piccolo Dinghy per la prima serie di regate 2013 della ‘Autunno-Inverno-Coppa Bossoni Auto’ promossa dalla Canottieri Garda di Salò. E’ oramai una tradizione che nei mesi più freddi l’attività velica non si fermi mai un po’ su tutti i laghi ed i mari italiani.

La Canottieri ha scelto queste due flottiglie animate da veri appassionati, due barche che hanno scritto la storia dello yachting internazionale, come la Star, legata per noi italiani ai successi olimpici di Straulino-Rode e di Gorla-Peraboni.  E in gara a Salò ci sarà il Campione del Mondo 1991, il veronese Roby Benamati in equipaggio con il figlio.

Il Dinghy presenta poi le sue due versioni in legno e vetroresina, opere dei cantieri lombardi del Lario e del Sebino, un piccolo scafo che era il tender dei grandi velieri dei primi del ‘900. In regata sul lago ci sarà anche Russel Franz che per anni ha fatto parte di Team Zealand. Per la Canottieri Garda è il primo  impegno della lunga stagione 2013, la 122sima della sua lunga storia, che l’ha vede presente nel mondo agonistico ed educativo di vela, nuoto e canottaggio. Lo scorso anno la Canottieri Garda ha festeggiato con  l’amministrazione comunale il riconoscimento per Salò di ‘Città Europea dello sport’.