BRESCIA – Facebook: solo 1 abitante su 5 ha un account

0

I bresciani snobbano il social network più famoso e diffuso al mondo, Facebook. Soltanto 1 bresciano ogni 5 ha un suo account, anche se forse ad incidere sui dati è anche l’inadeguatezza della banda larga, che non riesce a raggiungere numerose località del bresciano. Sono 271.950 i cittadini bresciani iscritti al social network di Mark Zuckerberg. Un numero certo elevato, ma che comunque si attesta al di sotto  della media nazionale. Infatti, solo il 21,3% dei cittadini bresciani usa Facebook mentre la media nazionale è del 35,7% della popolazione totale.

Brescia facebookAd incidere sulla percentuale bresciana è senz’altro la circostanza che parte della popolazione, soprattutto quella che vive nelle zone periferiche della Provincia, non ha la possibilità di fruire della banda larga e in alcuni casi nemmeno della connessione Internet. Analizzando i dati oggetto d’indagine Comune per Comune, emerge che i grandi centri si attestano su percentuali in linea con la media nazionale: a Brescia città il 45,5% dei cittadini sono iscritti a Facebook, a Desenzano il 38,5%, a Salò il 33,3%.

Un caso atipico è Limone del Garda che, pur essendo una piccolissima cittadina al confine con la Provincia di Trento, vanta una percentuale del 41,7% di iscritti al social network. Forte la diffusione anche ad Orzinuovi, Montichiari, Chiari, Iseo, Sirmione e Rovato, sebbene non manchino le eccezioni. Piccoli paesi che vantano un’alta percentuale di iscritti a Facebook sono Fiesse, Losine, Lozio, Niardo e Ossimo, mentre non tutti i grandi centri possono vantare una diffusione di Facebook quantomeno nella media: è il caso di Lumezzane, dove la percentuale di iscritti è del 16,9% , Lonato, con un 19,2%, e Gussago, clamorosamente fermo a 13,3% pur essendo una realtà a ridosso della città capoluogo.

I paesi bresciani con percentuali più passe sono Saviore dell’Adamello con un 3%, Tavernole sul Mella con un 4,4% e Marmentino  sempre col 4,4%. Molto vicini a questi numeri anche Pertica Alta e Pertica Bassa, che si sono attestate attorno al 5%. I bresciani, secondo i dati diffusi dalla società statunitense, non sarebbero quindi tra i maggiori affezionati a Facebook.