BASSO SEBINO – Auto incendiate in pochi giorni: forse c’è un collegamento

0

Durante la notte tra venerdì 4 e sabato 5 gennaio un’automobile va in fiamme nella zona del Basso Sebino.

L’episodio non è isolato, infatti, il 2 gennaio, a Credaro, due auto, una Fiat Punto e una Audi A3, di proprietà di un 22enne e di un 25enne, hanno preso fuoco mentre erano parcheggiato, le fiamme sono state domate grazie all’intervento dei proprietari che si sono accorti del principio di incendio.download (1)
I carabinieri di Sarnico stanno indagando, ma sembrano essere episodi e vicende molto probabilmente collegate tra loro, inoltre di natura dolosa, considerando il fatto che è stata ritrovata una bottiglia contenente alcol accanto alle due auto incendiate.

I carabinieri sono proiettati verso la pista di un collegamento tra i vari episodi, recentemente, una Mini Cooper, di proprietà di un giovane di Credaro, venne danneggiata da un grosso sasso che aveva sfondato il finestrino e da un principio di incendio.