TOSCOLANO – Una nursey per il carpione

0

Ha preso avvio nei giorni scorsi l’operazione finalizzata a salvaguardare e tutelare il carpione, promossa dal Comune di Toscolano Maderno. In modo particolare, il consiglio comunale ha approvato, con un investimento di 20mila euro, l’acquisto di un lotto di 4.860 mq in Valle delle Camerate, situata a monte della Valle delle Cartiere, sul quale sorgerà un incubatoio ittico.

I tecnici del Comune ritengono infatti che un ambiente biologicamente qualificato come quello della valle del Toscolano potrebbe garantire ottime percentuali di riproduzione. L’idea è dunque quella di realizzare una nursery dedicata alla più pregiata specie ittica gardesana, inserita nel 2006 nella lista rossa dell’Iucn tra le ‘specie a forte rischio di estinzione’.

Il terreno è già stato acquistato, resta da realizzare l’incubatoio. La struttura è già stata progettata dall’ufficio tecnico comunale ed autorizzata dagli enti competenti, ma per realizzarla servono oltre 450mila euro.