DESENZANO – Va in giro sparando: 52enne in manette

0

Nella giornata di domenica 30 dicembre, a Desenzano del Garda è scattato l’allarme: un uomo di 52 anni, di origini campane e residente nel milanese, è stato arrestato dalle forze dell’ordine dopo ore di ricerche, che hanno preso avvio alle 4 del pomeriggio.

In modo particolare, alla centrale del 112 e del 113 sono pervenute più segnalazioni da parte di soggetti residenti nella frazione desenzanese di Rivoltella, che denunciavano la presenza di un uomo, tutto infangato e armato di pistola, che si aggirava nella zona sparando colpi da arma da fuoco. Quest’ultimo si presentava alle famiglie locali chiedendo loro di chiamare i Carabinieri “perché inseguito”.

Alle ore 20 circa l’uomo è stato fermato: i Carabinieri sono intervenuti per disarmarlo e sono scattate le manette. Molteplici sono i capi di imputazione a suo carico: oltre al porto abusivo d’armi, una smith and wesson risultata rubata, accensione ed esplosioni pericolose, è indagato anche per ricettazione e per danneggiamento di un’auto che ha colpito con due proiettili.