SIRMIONE – La Startur organizza crociere sul Garda per scuole e aziende

0

La Startur Srl da alcuni anni ha inaugurato la formula della crociera sul lago come proposta certamente originale di marketing relazionale. “Sulla barca non può sfuggirti nessuno, gli spazi sono più limitati e si deve socializzare per forza. Inoltre le barriere della comunicazione si oltrepassano con più facilità, e si comincia subito a darsi del tu”. A parlare dell’iniziativa è stato Giuseppe Nimis della Startur, consulente d’azienda e formatore professionale. L’azienda che ha sede a Sirmione ha varato sul lago di Garda la ‘Star’, un’imbarcazione a visione subacquea con tre ponti che può ospitare fino a 50 persone.

Un’imbarcazione della Startur

La barca è destinata prevalentemente al mondo della scuola, per organizzare escursioni didattiche volte a mettere in evidenza le varie nature del lago con il supporto di guide qualificate. Poi la svolta: la Satur ha deciso di aprire la navigazione anche alle aziende. “Sulla barca si crea un rapporto molto più confidenziale che poi prosegue anche una volta sbarcati. Si instaura un canale preferenziale con gli stessi clienti che rende più facile qualunque tipo di rapporto di lavoro, ed è più facile che scatti quel feeling particolare anche fra colleghi che è sempre importante all’interno di un’azienda”, ha spiegato Nimis. Se le società straniere hanno mostrato maggior entusiasmo verso l’iniziativa, quelle bresciane stanno iniziando solo ora ad avvalersi di questa possibilità, abbinando alla crociera una visita guidata del territorio che si affaccia sul lago, a partire da Desenzano, Sirmione e le rocche di Manerba e di Lonato.

Inoltre c’è la possibilità di sbarcare e visitare le Isole del Garda – l’isola di San Biagio detta Isola dei Conigli e l’Isola del Garda detta Isola Borghese -, oltre che il Centro Ittiogenico di Desenzano. “Rispetto alla classica cena di lavoro al ristorante, noi possiamo offrire il vantaggio di un’esperienza unica e quindi alla quale le persone aderiscono più volentieri – ha spiegato ancora Nimis -, inoltre cerchiamo di adattare la crociera il più possibile alle esigenze del cliente programmando gli attracchi nei porti, organizzando un catering a bordo, e dando disponibilità a viaggiare sia durante il giorno che la sera fino a tarda notte”. Il motto delle crociere aziendali della Startur è “siamo sulla stessa barca”, proprio per sottolineare il clima di condivisione che si crea fra gli ospiti.