LONATO – Il Grim chiama a raccolta nuovi volontari

0

Il Gruppo d’impegno missionario di Esenta torna ad essere protagonista a Lonato del Garda: fondato anni fa dal compianto don Serafino Ronchi, ha infatti tracciato nei giorni scorsi il bilancio dei tre ‘Cantieri della solidarietà’ portati a termine la scorsa estate in Burundi, Costa d’Avorio e Romania.

Il Grim per la solidarietà

Si tratta di tre operazioni che hanno consolidato o creato situazioni logistiche di quei paesi. In modo particolare, in Burundi è proseguita la collaborazione con la congregazione delle suore operaie della Missione di Gitega, retta dalla missionaria bresciana suor Ignazia Ferrari, che ha richiesto dei lavori di ristrutturazione dell’edificio che ospita le suore. In Costa d’Avorio, invece, il nella comunità di Villaregia situata a Yopougon Krouté, il Grim ha consentito la sostituzione di un ambulatorio. In Romania, alla casa delle suore dell’area di Campina, sono stati realizzati lavori di tinteggiatura e manutenzione. Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno dei volontari e il Grim guarda già a nuovi interventi, come la costruzione di un padiglione ospedaliero per ortopedia e fisioterapia a Bolla, in Algeria e la realizzazione di un centro di alloggio per ragazzi a Tesvié, nel Togo.

Chi volesse collaborare con l’associazione, che riunisce non solo lonatesi ma anche volontari provenienti da zone limitrofe, può contattare il seguente numero: 030-9105015.