DESENZANO – Teatro Alberti: il Tar riduce il fermo

0

Il Tar ha ridotto alla metà il periodo di chiusura del Teatro Alberti. Il decreto del Questore di Brescia prevedeva la sospensione dell’attività per 15 giorni, cioè fino al 4 gennaio. Alla base del provvedimento una pluralità di contestazioni frutto di accertamenti delle forze dell’ordine.

Tuttavia, il titolare, assistito dagli avv. Alberto e Francesco Luppi, ha proposto ricorso contestando la corretta applicazione del principio di proporzionalità. Considerato che alcuni dei motivi di contestazione paiono sfuggire alla competenza questorile, il presidente Giorgio Calderoni ha ritenuto opportuno ridurre alla metà il periodo di sospensione, al fine di meglio contemperare gli interessi in gioco. Pertanto, il Teatro Alberti riprenderà la propria attività a partire da domani, sabato 29 dicembre, salvando così il Capodanno.