BASSO GARDA – Tassa di soggiorno in arrivo

0

La tassa di soggiorno raggiungerà il Basso Garda. A Desenzano la decisione è già stata presa e sembra che Sirmione intenda collocarsi sulla stessa scia. Nell’assemblea degli albergatori svoltasi in municipio a Sirmione nei giorni scorsi è emerso che tutte le cittadine gardesane sarebbero orientate ad applicarla, con una sola eccezione rappresentata dal Comune di Pozzolengo, che non intende applicare l’imposta.

Desenzano a partire dal 2013 senz’altro applicherà la tassa, mentre Sirmione ha detto sì, ma si è riservato di formalizzare ufficialmente la decisione il prossimo febbraio, nella speranza di riuscire a reperire altrove le risorse economiche di cui il Comune necessita. In modo particolare, a Sirmione manca un milione di euro, un buco nel bilancio che, in assenza di strade alternative, potrà essere colmato soltanto ricorrendo all’introduzione della nuova imposta.