GARDA – Un intenso ponte natalizio

0

Numerosi gli appuntamenti promossi da associazioni e amministrazioni comunali per intrattenere i concittadini, ma anche i tanti turisti. In barba alla crisi, i Comuni gardesani hanno deciso di investire non solo in addobbi ma anche in numerose manifestazioni di grande spessore. Da Desenzano a Sirmione, passando per Rivoltella, il cartellone offre parecchi eventi: dopo l’apparizione di Prezzemolo ieri in centro a Desenzano e lo spettacolo di karaoke di Chantal in piazza Malvezzi, i turisti potranno ammirare oggi nella stessa piazza la suggestiva giostra di cavalli dell’800, sfruttare l’opportunità della pista di ghiaccio al porto Vecchio e visitare il presepio galleggiante. Si tratta di iniziative della Fondazione Desenzano Sviluppo Turistico che ha in cartellone altre proposte fino al 31 dicembre.

Garda natalePer quanto riguarda Rivoltella, invece, domani dalle 15.30 in poi la Banda del Fracasso suonerà per le vie del paese, mentre i ‘Cuori ben nati’ offriranno cioccolata calda, vin brulé, caldarroste e panettone distribuite da Babbo Natale. E la sera, con i ‘Gnari de Rio’ e ‘Los Caballeros’, con il patrocinio del Comune, terranno un concerto in piazza Alpini dalle 19.30 in poi, a cui farà seguito un altro ricco buffet accompagnato da brani musicali per giovani e anziani. Il giorno di S. Stefano. alle 20.30. altro appuntamento musicale offerto dal gruppo folk e dagli Alpini: un concerto nella chiesa di S. Biagio eseguito dal quartetto di archi e flauto Arabesque, seguito da un brindisi sul sagrato della chiesa con panettone e vino.

A Sirmione, in piazza Mercato, c’è la pista di pattinaggio su ghiaccio aperta tutti i giorni. In centro storico, a Palazzo Callas, la mostra fotografica ‘Sirmione Award per 12 mesi’, che chiuderà i battenti il 6 gennaio, mentre nella Galleria Civica di piazza Flaminia, anche questa ad ingresso libero, è stata inaugurata ieri sera la mostra sul re del pop, Michael Jackson, che resterà aperta fino al 27 gennaio. La rassegna raccoglie foto inedite, dischi d’oro e di platino, dischi a 33 e 45 giri, poster e reperti del grande cantante. Infine, il Castello scaligero resterà aperto il giorno di Natale dalle 8.30 alle 13 e il 1° gennaio dalle 13.30 alle 19. Le Grotte di Catullo sono visitabili da martedì a sabato dalle 8.30 alle 17.