GUSSAGO – Donna perde la vita investita da un treno. Si tratta di atto volontario

0

La linea ferroviaria Brescia–Iseo–Edolo ieri mattina, attorno alle 10, ha subito dei rallentamenti a causa di una donna che è stata investita da un treno ed ha perso la vita.
Dopo qualche ora, circa alle 13, la circolazione è stata riattivata, in seguito ai vari sopralluoghi effettuati.

I passeggeri presenti sul treno sono stati fatti scendere e trasportati alla stazione di Castegnato dove hanno poi raggiunto la loro destinazione, il personale di Trenord a bordo treno ha fornito assistenza ai clienti, informandoli sull’accaduto, ha inoltre attivato un servizio alternativo di autobus.
 Il treno protagonista dell’incidente era diretto a Breno.
Non si tratterebbe di un incidente ma di un atto volontario, quando il macchinista si è accorto della donna ha azionato il freno ma non è servito ad evitare l’impatto, sembra che la donna fosse sdraiata sui binari.