SAREZZO – Al Bailo una mostra su Canossi, disegni di Micio Gatti

0

L’ufficio Cultura della Comunità montana della Valtrompia promuove, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e Turismo della Provincia di Brescia, il Comune di Sarezzo, la biblioteca del Bailo, l’associazione Arnaldo da Brescia e Sardini Editrice, “Angelo Canossi,  mostra delle illustrazioni di Micio Gatti”.

Il territorio valligiano ha da sempre avuto un forte legame con Angelo Canossi, che nel 1936 trasferì il proprio domicilio a Bovegno, dove rimase fino alla morte (1943) e in cui è possibile riscoprirlo attraverso diversi luoghi significativi (si ricorda “La Cà dè le Bàchere” lungo la strada di Ludizzo, il “Funtane del Mai” in località Fucina e “El romèt de la valsurda”). Il 2012 è il 150esimo anniversario dalla sua nascita e la pubblicazione del volume “Angelo Canossi. Melodia, Congedo  e le altre poesie in dialetto bresciano” (edito da Sardini, curato da Elena Maialini, con introduzione di Pietro Gibellini e illustrazioni di Micio Gatti) che verrà presentato in Valtrompia il prossimo gennaio.

Per questi motivi si è pensato di allestire una mostra alla biblioteca del Bailo di Sarezzo che presenta, in originale, gli acquarelli che l’artista iseano Micio Gatti ha realizzato a corredo dei testi del volume. Sono immagini che rendono appieno, attraverso l’occhio attento e vivace del caricaturista, lo spirito che Canossi ha saputo infondere ai personaggi che si incontrano nelle sue poesie e, in particolare, la sezione della raccolta “MeLoDia”.

La mostra, a ingresso gratuito, è aperta da ieri, mercoledì 19 dicembre fino al 7 gennaio durante l’apertura della biblioteca (lunedì dalle 14 alle 18,30, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18,30 e sabato dalle 9 alle 13). Per maggiori informazioni si può contattare lo 030.800591 o mandare una mail.

SCHEDA DI ANGELO CANOSSI

LOCANDINA DELLA MOSTRA