ROVATO – Accettate le dimissioni di Toscani: ma non subito!

0

Pierluigi Toscani, consigliere della Lega,  indagato per la vicenda rimborsi-spesa della Regione Lombardia, ha dato le sue dimissioni, ha comunicato che no si ricandiderà alle elezioni e poi si è recato dal sindaco di Rovato, Roberta Martinelli per rassegnare  le deleghe e l’incarico di capogruppo.
Da tempo la minoranza nella giunta ha chiesti le dimissioni del consigliere, ma lui si è sempre difeso affermando di attendere la conclusione delle indagini.

Il sindaco ha accettato le dimissioni del consigliere, ma ha chiesto di ritardarle poiché vuole attendere la fine del piano di recupero dei cimiteri, per il quale Toscani ha la delega.
Le dimissioni sono in questo modo state posticipate.