MONTICHIARI – Un calendario di ricette saporite nonostante la dialisi

0

La buona cucina, quando è sana, aiuta a vivere meglio. È questo il concetto base di “Cucina e sapori in dialisi peritoneale 2013”.

Quando si è affetti da una patologia cronica, come l’insufficienza renale, sapere di non dover per forza dire addio a gusti e sapori può contribuire a sentirsi meglio. Da qui è nata l’idea degli Spedali Civili di Brescia e del Presidio di Montichiari di realizzare un calendario ‘speciale’ per i pazienti in dialisi, contenente varie ricette della tradizione italiana rivisitati per essere “il più sani possibile e attenti alle necessità dei nostri pazienti”. Come spiega la dott.ssa Federica Fasciolo, Responsabile dell’Unità di Dialisi Peritoneale di Montichiari “il progetto è nato dalla stretta collaborazione con le dietiste dell’Unità di Nutrizione Clinica che con entusiasmo hanno dato il loro contributo per aiutare questi pazienti, che eseguono il trattamento terapeutico a casa, a vivere meglio anche attraverso la preparazione e la degustazione di pietanze gustose ma sane”.

Piccola delizia di arancia e zenzero. Omelette al profumo di bosco. Millefoglie di vitello e melanzane con nuvole di formaggio magro. Ecco alcune delle ricette, che corredate di tabella calorica nutrizionale, sono riportate nel calendario grazie al prezioso supporto di Luca Barbieri, consulente della Ditta che gestisce il Servizio Ristorazione dell’Azienda Spedali Civili di Brescia.

“Il Calendario – conclude la Dott.ssa Fasciolo –  è stato realizzato anche grazie al supporto di Baxter, che vorrei ringraziare per l’impegno costante e il sostegno che ci ha dato non solo per realizzare questa piccola iniziativa, ma anche per i progetti e i servizi di assistenza che in collaborazione con i Centri mette a disposizione dei nostri pazienti”.